Parlo spesso di quanto faccia bene il cibo (certo cibo), ma non sempre mangiare è la soluzione ai nostri problemi: a volte è meglio non mangiare niente per disintossicarci completamente e ristabilire un equilibrio nel nostro organismo. Si parla in questi casi di digiuno terapeutico: si tratta in realtà di un digiuno parziale, da effettuare per non più di 36-48 ore. Questo tipo di digiuno consente una relativa pulizia dell’organismo e può essere praticato da chiunque non abbia patologie particolari.

COME PREPARARSI A FARE IL DIGIUNO TERAPEUTICO

Quando decidete di mettere a riposo il vostro organismo con una giornata di digiuno, provate a prendere anche voi una piccola vacanza dal lavoro e dagli impegni quotidiani. E soprattutto, ricordate di affiancare alla disintossicazione alimentare una moderata attività fisica e respiratoria, come passeggiate in bicicletta o camminate.

IN COSA CONSISTE IL DIGIUNO PARZIALE?

Per far riposare stomaco e intestino, risultano molto utili menu a base esclusivamente di liquidi, in particolare succhi centrifugati di frutta e verdura, che preservano il corredo di vitamine e minerali dei cibi. Le combinazioni sono davvero illimitate e basta aggiungere qualche cubetto di ghiaccio, una spruzzata di limone o un pizzico di spezie per creare un vero cocktail della salute.

SUCCHI DI VERDURA

Per favorire la depurazione ed eliminare i gonfiori, centrifugate due asparagi e un pomodoro e bevete il succo prima dei pasti. In caso di stanchezza da accumulo di tossine, provate la carota, da abbinare al sedano e agli spinaci, ben lavati. Se volete spazzare via le tossine, centrifugate un po’ di tarassaco e di crescione e assumetene due cucchiai, uno per ogni pianta, prima dei pasti principali.

SUCCHI DI FRUTTA

Il centrifugato di anguria, da bere al mattino a stomaco vuoto con una spruzzata di succo di limone, stimola dolcemente la disintossicazione. In primavera potete preparare un succo di mela e di ciliegia da consumare prima dei pasti: all’azione depurativa si abbinerà un effetto leggermente diuretico. Per fare il pieno di potassio e assicurarvi una carica di energia, centrifugate una prugna, una pesca, una pera e una fetta di limone non trattato.