Durante l’inizio della stagione estiva, molti telegiornali e siti online hanno dedicato svariate pagine a come poter affrontare il caldo senza sottovalutare l’idratazione dell’organismo. Il consiglio che più ci sentiamo dire dai giornali è proprio quello riguardante l’assunzione di acqua che nel periodo estivo deve essere maggiore rispetto al normale.

Il nostro corpo ci avvisa anche quando abbiamo una cattiva idratazione, una cattiva digestione, gonfiore, ritenzione idrica, irritabilità e stanchezza sono alcuni fra i sintomi che il nostro organismo ci mostra quando assumiamo poca acqua. Nel periodo invernale è consigliato assumere da 6 a 8 bicchieri d’acqua, mentre nel periodo estivo questi bicchieri aumentano fino a 8/10.

Oltre all’acqua è consigliato assumere cibi freschi, frutta, verdura. Fra le bevande estive, sicuramente c’è Dietè, un thè buono, dissetante e ricco di fibre. Dietè è un thè preparato in polvere che si scioglie in acqua con fibre probiotiche, pensato per ogni fascia d’età in particolare per bambini e anziani le prime due categorie che faticano durante i primi caldi.

Dietè, essendo senza zucchero, è un ottimo spuntino per diabetici o per chi presta particolare attenzione alla propria linea. Tutte le informazioni su Dietè sono disponibili sul sito web di Nathura.