L’estate, a causa della temuta “prova bikini”, può diventare l’incubo di molte persone. Iniziano le sfide dell’ultimo minuto per perdere peso e spesso ci si affida erroneamente alle diete drastiche, che sono però altamente pericolose per il nostro organismo. Il nostro fisico ha infatti bisogno di un alimentazione equilibrata per sostenere gli stress dovuti alla stagione in corso. Ecco alcune regole, suggerite dall’ L’Associazione Italiana dei Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri, per prendersi cura di tutto l’organismo e dell’apparato digerente durante l’estate (leggi i consigli per le diete estive):

con il caldo il nostro corpo ha meno necessità di calorie e più bisogno di sali minerali e acqua, quindi si consiglia di ridurre grassizuccheri e carni rosse per privilegiare invece verdure di tutti i tipi e frutta fresca di stagione.

Meglio poi preferire il pesce alla carne: è molto più digeribile, soprattutto se lesso o alla brace (scopri come dimagrire in modo sano).

Ogni pasto deve contenere carboidrati, proteine, fibre e vitamine e pochi grassi, soprattutto quelli saturi. Per perdere peso è meglio fare attività fisica regolarmente almeno 3-5 volte alla settimana (camminata veloce, bicicletta, nuoto) per almeno 30-60 minuti (un’ora di sport al giorno per dimagrire).

photo credit: Alan Cleaver via photopin cc