In caso di reflusso gastroesofageo è bene seguire una dieta appropriata, cercando di evitare quei cibi che possono favorire questo disturbo. Tra i cibi da evitare ci sono sicuramente: il succo d’arancia, il limone, la limonata, il succo di pompelmo, il succo di mirtillo rosso, ed il pomodoro. Da assumere con cautela e soltanto di rado invece: il succo d’arancia con bassa acidità, la pesca, il sidro di mela, i lamponi, i mirtilli, le fragole, i mirtilli rossi secchi e l’uva. Si possono invece consumare succo di mela, mele e banane. Per quanto riguarda le verdure meglio evitare purè di patate, cipolla cruda ed insalata di patate.