Quante volte ci siamo messi a dieta e, immancabilmente, precisi come un orologio svizzero, proprio all’inizio del calvario intrapreso per perdere peso i nostri amici organizzano una cena? Compleanni, lauree, matrimoni, ogni occasione è buona per ritrovarsi tutti riuniti intorno a un grande tavolo colmo non solo di ogni prelibatezza, ma anche e soprattutto di tentazioni, quelle che bisognerebbe evitare quando si prende seriamente in considerazione anche solo l’ipotesi di mettersi a dieta. (LEGGI QUI COME PERDERE PESO FACENDO SESSO) Avere tanti amici e una vita sociale ricca, infatti, sono due dei fattori che, secondo alcuni studi scientifici, indurrebbero in tentazione.

Oltre alle varie presenze a cene e pranzi, non bisogna dimenticare il ruolo chiave della vita sociale per quando riguarda il consumo di alcol che, in termini di calorie, è uno dei nemici numero uno delle diete dimagranti. Uno studio britannico ha infatti sottolineato che le uscite serali in compagnia degli amici inducono le persone a consumare una quantità più elevata di alcol, senza nemmeno più fare distinzioni tra weekend o un qualsiasi martedì sera (CLICCA QUI PER SCOPRIRE COS’E’ IL KAMAFITNESS). Sarebbe proprio a causa dell’influenza del proprio entourage che sempre più persone, convinte di mettersi a dieta e che si impegnano costantemente per raggiungere i proprio obiettivi, devono dire “bye bye” ai buoni propositi: gli amici vincono su tutto, anche sui chili di troppo.

Foto by InfoPhoto