Come accennato in precedenza, tutte le diete chetogeniche sono esclusivamente diete senza carboidrati. Una dieta povera di carboidrati non aiuterà a raggiungere la perdita di peso richiesto, bisogna assolutamente eliminare tutti i frutti e le verdure ricchi di carboidrati.

Vediamo il menu della dieta chetogenica e ciò che viene offerto:

  • Proteine animali: pancetta, carne di montone, pesce, vitello, prosciutto, pollo, uova, maiale, agnello, tacchino, formaggio, carne.
  • Verdura: Insalata, piselli, cipolle, bietole, cavoli di Bruxelles, cavolfiore, noci, zucche, zucchine, lattuga, pomodoro, sedano, semi di zucca, cetrioli, peperoni rossi e verdi, fagioli, funghi, semi di girasole, broccoli, carota, prezzemolo e pinoli.
  • Gli alimenti da evitare sono i prodotti a base di riso, latte, patate, zucca, mais, frutta, cioccolato, pane, pasta, zucchero, formaggio, cereali (avena, frumento).

Inoltre:

  • Ogni pasto deve essere costituito da una porzione di proteine animali fresche e da una porzione di verdura senza limiti o da insalate (mezza tazza).
  • Dovrebbero essere assunti integratori di calcio e di vitamine del complesso B, in modo che non si abbia anemia o qualsiasi altra condizione correlata.
  • Acqua o altri liquidi devono essere inclusi tutti i pasti.
  • Si consiglia di fare pasti più piccoli ogni 3-4 ore.

Questo programma di dieta è generalmente seguito da body builders e sollevatori di pesi e, quindi, comporta la graduale assunzione di carboidrati nella dieta. Tuttavia, l’assunzione di zuccheri dovrà essere integrata con esercizi cardio regolari e allenamenti, e la dieta dovrebbe essere essenzialmente una dieta a basso contenuto calorico di grassi.

In aggiunta a tutto questo, un sonno adeguato è indispensabile, in quanto aiuta a rinfrescare il corpo e la mente.

Si raccomando di assumere un multivitaminico, che include la razione giornaliera raccomandata di tutte le vitamine (ma se siete di sesso maschile, assumetene uno senza ferro).

Potreste anche scegliere una versione leggermente meno estrema, se desiderate solo mangiare sano. In questo caso, vi consiglio di seguire una dieta naturale con quantità minime di prodotti alimentari trasformati, oli vegetali, zucchero e cereali senza glutine.