Soffice e delicata, la crema pasticcera è la regina indiscussa di tutte le creme: può essere servita come dolce al cucchiaio, magari accompagnata da frutta fresca e scaglie di cioccolato, oppure utilizzata come guarnizione o farcitura per torte, pan di spagna, bignè e svariati altri prodotti dolciari.

Seppur diffusissima in pasticceria, la crema pasticcera è molto semplice anche da preparare in casa, bastano infatti una ventina di minuti, pochi semplici ingredienti e il gioco è fatto. Dalla preparazione base si possono poi ricavare numerose varianti altrettanto gustose, come la crema al cioccolato, che si prepara aggiungendo cacao o cioccolato fuso.

Questi gli ingredienti di cui avremo bisogno (dosi per 4 persone):

  • 4 tuorli
  • 40 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 400 ml di latte
  • 1 stecca di vaniglia

Preparazione:

Versate il latte in un pentolino, aggiungere una stecca di vaniglia incisa nel senso della lunghezza e fate sobbollire dolcemente per qualche minuto. Nel frattempo separate gli albumi dai tuorli. Mettiamo da parte i primi e in una terrina capiente i secondi. Uniamo lo zucchero e lavoriamo il composto con le fruste elettriche fino a quando non sarà diventato chiaro e avrà all’incirca raddoppiato il suo volume. Incorporate quindi la farina setacciata e lavorate il composto con una frusta a mano, in modo che non si formino grumi. Rimuovete la stecca di vaniglia e poco alla volta unite anche il latte, continuando a mescolare con la frusta. Non abbiate fretta di versare il latte, altrimenti si rischia di rovinare la crema. Terminata anche questa operazione, trasferite il tutto in un pentolino e fate cuocere a fiamma dolce continuando a mescolare. Lasciate sobbollire la crema finché non si sarà addensata. Quando avrà raggiunto la giusta consistenza, spegnete il fuoco e versatela in una ciotola (o in 4 ciotoline, nel caso vogliate servirla come dolce al cucchiaio). Per evitare che si crei quella fastidiosa ‘crosticina’ in superficie, coprite il contenitore con la pellicola trasparente. Una volta raffreddata, potrete utilizzare la crema pasticcere per guarnire i vostri dolci oppure servirla come dessert.