Cosa mangiare quando fa caldo può essere un problema quando la voglia di mettersi a cucinare è poca e, soprattutto, si è affrontata una giornata nel caldo metropolitano. È indubbio che alimentarsi con cibi ricchi di vitamine, favorendo dunque frutta e verdura, sia fondamentale per affrontare al meglio la calura e, perché no, non addormentarsi in ufficio. Ecco una ricetta pratica a base di pomodori: il Gazpacho al basilico, da preparare per una cena veloce e da portare in ufficio per la pausa pranzo. La cucina spagnola risponde molto bene ai nostri dubbi davanti al frigo: con questa zuppa mangiare quando fa caldo non sarà un problema.

3 pomodori grossi e maturi

un quarto di cipolla rossa

mezzo cetriolo
 fresco

un peperone a cornetto verde

uno spicchio d’aglio senz’anima

un bel mazzo di basilico fresco

una fetta di pane raffermo

due dita d’aceto di vino rosso

Olio evo, sale

Gli ingredienti vanno frullati e si possono apportare moltissime varianti: aggiungere prezzemolo, mandorle o eliminare la cipolla in favore di un porro. Il preparato, la zuppa, si conserva in frigo un paio di giorni e, se accompagnata a un formaggio fresco, risponderà (almeno per qualche pasto) a cosa mangiare quando fa caldo (se vuoi avere qualche consiglio su come affrontare il caldo clicca qui).

photo credit: jlastras via photopin cc