Tantissimi italiani soffrono di asma e allergie ed è per questo che è assolutamente necessario veicolare informazioni utili e precise in merito a questi due fenomeni. A tal proposito, Federasma e Allergie Onlus hanno pensato bene di dedicare alcuni giorni all’informazione e alla prevenzione contro asma e allergie. Dal 5 al 9 giugno 2017, chi vorrà potrà, tra le altre cose, sottoporsi anche a visite pneumologiche gratis, su tutto il territorio nazionale.

Contro l’asma week, è questo il nome dell’iniziativa che punta ad offrire visite gratuite per coloro che soffrono o pensano di soffrire di asma e allergie e che è stata organizzata con il patrocinio della Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia e della Società Italiana di Pneumologia. Basta solo trovare il centro che aderisce a tale iniziativa e prenotare la visita che si svolgerà dal 5 al 9 giugno.

Scopo dell’iniziativa è anche far circolare l’informazione in merito al fatto che gli asmatici dovrebbero costantemente seguire una terapia a base di farmaci e non curarsi soltanto al momento di un attacco (come farebbe il 56 per cento degli asmatici). I principali sintomi che dovrebbero far scattare il campanello di allarme sono in genere: naso chiuso, respiro sibilante, senso di oppressione al torace, tosse continua e presenza di muco ma anche starnuti a ripetizione.

Le visite gratuite per asma e allergia – da effettuarsi tra il 5 e il 9 giugno 2017 – possono essere prenotate chiamate il numero verde 800628989. È possibile prenotare telefonicamente  lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e e dalle 14:00 alle 18:00. I centri che aderiscono all’iniziativa Contro l’asma week sono invece consultabili cliccando qui. Basta servirsi della funzione Scopri il centro più vicino a te.