Svegliarsi al mattino può non essere sempre facile, soprattutto se le ore di sonno sono state poche o se non abbiamo dormito in modo soddisfacente. C’è poi chi, al mattino, fa sempre e comunque fatica a svegliarsi davvero, per abitudine o per indole. Quando si pensa a come svegliarsi al mattino, una delle prime cose che vengono in mente è che basterebbe farsi una tazza di caffè. In realtà, però, questa regola non è sempre valida e spesso esistono persone che mal sopportano il caffè e non possono o non vogliono berlo. Come svegliarsi in questi casi?

In realtà il caffè, nonostante rappresenti la prima opzione che viene in mente, non è certamente l’unico che sia in grado di far svegliare e rendere attivi. Esistono almeno altre dieci soluzioni alternative che consentono di svegliarsi la mattina e partire alla grande, affrontando la propria giornata con grinta ed energie a sufficienza.

Come svegliarsi al mattino: i 10 metodo più efficaci

  1. Se al mattino si ha necessità di svegliarsi per bene bevendo qualcosa, il caffè può essere sostituito dal succo di arancia, che avrebbe anche il pregio di migliorare la concentrazione e la propria reattività;
  2. altre bevande alternative a caffè e succo d’arancia sono quelle energizzanti naturali, come l’ottimo Ginseng oppure la Yerba Mate;
  3. passando al cibo, se si vuole sapere come svegliarsi al mattino in modo efficace, forse sarebbe il caso di partire da una ricca e sana colazione con miele, frutta, succo d’arancia oppure tè;
  4. fra i cibi che si possono mangiare al mattino per tornare ad essere attivi e scattanti ci sono anche le mele;
  5. altro cibo che si può provare – piuttosto gustoso se piace – è il cioccolato fondente, che favorisce la concentrazione;
  6. regole generali per essere belli svegli dovrebbero essere anche quelle di mangiare in modo leggero e di tenere a bada lo stress della vita d tutti i giorni (non è facile ma si può);
  7. ascoltare la musica o praticare pratica di attività come lo yoga possono favorire la ricerca della giusta quantità di energia di cui si ha necessità;
  8. l’attività fisica in generale rende molto più svegli, attivi ed energici di quanto si possa credere. Sarebbe buona regola allenarsi costantemente quindi;
  9. per svegliarsi in modo efficace ci si può servire anche della luce naturale del sole (quando presente, ovvio) poiché essa favorisce la produzione di melatonina e influiscono in modo positivo sull’umore;
  10. infine, cercare di essere abitudinari al mattino, iniziando a seguire regole rigide e rispettandole, per permettere al corpo di abituarsi a certi ritmi.