E’ possibile prevenire in qualche modo l’infarto nell’uomo? Ovviamente sì e la maggior parte dei numerosi casi che si manifestano ogni anno potrebbe essere evitato seguendo alcune regole semplici ma di vitale importanza. Uno studio svedese pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology ha scoperto, ad esempio, che sono ben 4 su 5 gli attacchi di cuore che potrebbero essere scongiurati mettendo in pratica accorgimenti quali, fra gli altri, seguire una dieta sana che aiuti a mantenere il peso corporeo ideale, non fumare, moderare il consumo di alcolici, fare attività fisica.

Seguire queste regole che ci aiutano a conservare un perfetto stile di vita salutare, farebbe abbassare la percentuale di rischio di infarto di circa l’86%, un dato importante dunque. E anche se lo studio svedese è stato compiuto su pazienti uomini (circa 21 mila, compresi tra i 45 e i 79 anni, seguiti per una media di 11 anni di monitoraggio), possiamo dire con assoluta certezza che il discorso vale anche per le donne.

LEGGI ANCHE

Infarto sintomi: come riconoscere l’infarto e non confonderlo con altre patologie

Alimenti colesterolo: scopri gli alimenti da evitare per mantenere in salute il cuore

Dolore toracico: ecco da cosa può dipendere

photo credit: Mykl Roventine via photopin cc