L’estate è arrivata e, assieme a lei, anche il caldo è tornato tra noi. Niente panico però, per affrontare l’insopportabile afa occorre solo seguire alcuni semplici consigli che arrivano da Assosalute (scopri cosa mangiare contro il caldo).

Ecco le 10 regole salva-salute:

Bere spesso durante la giornata (si consigliano 10 bicchieri al giorno di liquidi in particolare acqua, tè e succhi di frutta). Limitare le bevande troppo fredde, gassate o eccessivamente zuccherate.

Evitare assolutamente le bevande alcoliche, birra compresa, e limitare anche l’uso del caffè.

Preferire un’alimentazione leggera a base di frutta e verdura (ecco 5 piatti da portare in spiaggia).

Evitare o comunque ridurre al minimo le uscite nelle ore più calde della giornata (dalle 12.00 alle 16.00).

Non svolgere attività fisica, specie se intensa, soprattutto nelle ore calde della giornata.

Indossare abiti traspiranti e non eccessivamente aderenti, privilegiando cotone e lino. Portare sempre con sé un foulard o una pashmina da mettere intorno al collo in caso di necessità.

Indossare cappellini o bandane per proteggere il capo.

In auto non utilizzare l’aria condizionata con getto diretto.

Usare con parsimonia aria condizionata e ventilatori, che possono essere insidiosi per la salute provocando sbalzi di temperatura, con conseguenti sindromi da raffreddamento improvvise, mal di gola e dolori articolari. Non superare i 5/6 gradi di differenza tra la temperatura esterna e quella impostata sul condizionatore (leggi i consigli per usare bene l’aria condizionata).

In caso di sosta prolungata dell’auto sotto il sole, far areare l’abitacolo ed evitare di salire subito a bordo.

photo credit: photolupi via photopin cc