L’antibiotico Ciproxin è un farmaco impiegato nel trattamento delle infezioni che in genere vengono causate dai microrganismi che possono provocare patologie quali infezioni alle vie genitali, urinarie, respiratorie, otorino-laringoiatriche e gastroenteriche ma anche ai tessuti molli e alla pelle.

L’antibiotico Ciproxin si basa sulla Ciprofloxacina, ossia un principio attivo dotato di attività batteriostatica che consente di ottenere una serie di prodotti efficaci a più livelli. Il modo migliore per assumerlo è certamente quello per via orale: l’antibiotico riesce ad essere efficace in un arco di tempo che va dai sessanta ai centoventi minuti e poi viene eliminato soprattutto attraverso le urine, svolgendo, in questo modo, anche una funzione antisettica delle vie urinarie stesse.

L’antibiotico Ciproxin è in grado di legare e di andare ad inibire la topoisomerasi baterica di tipo II e IV: ciò significa che può bloccare i processi di replicazione, riparazione e trascrizione dei batteri, impedendo loro di proliferare e di far continuare l’infezione.

La composizione

Andando ad analizzare nel dettaglio la composizione di questo farmaco, scopriamo che esso è così formato: 334,8 mg di ciprofloxacina cloridrato e 253 mg di ciprofloxacina, complessivamente pari a 500 mg di ciprofloxacina. Gli eccipienti in esso presenti sono invece: Ipromellosa, acido succinico, crospovidone, silice colloidale anidra, magnesio stearato, macrogoli, titanio diossido (E 171).

Le indicazioni per l’assunzione

Per gli adulti la dose abituale è una compressa (da 500 milligrammi) una volta al giorno per tre giorni.  Per bambini e adolescenti l’impiego dell’antibiotico Ciproxin 500 mg  in compresse a rilascio modificato non è raccomandato. Per quanto riguarda gli anziani, infine, la dose deve essere stabilita in base alla gravità dell’infezione e della cletance della creatinina del soggetto. Il Ciproxin va comunque assunto soltanto dietro prescrizione medica.

Le indicazioni per la somministrazione

Le compresse di antibiotico Ciproxin devono essere inghiottite intere con un po’ di liquido. Le compresse non devono essere masticate divise o frantumate prima dell’assunzione altrimenti perdono le caratteristiche di rilascio modificato. Le compresse possono essere assunte indipendentemente dai pasti tuttavia l’assunzione a stomaco vuoto accelera l’assorbimento del principio attivo. Le compresse di ciprofloxacina non devono essere ingerite assieme a latte e derivati o a bevande arricchite con sali minerali. Se il paziente non è in grado di assumere le compresse, la terapia può essere iniziata con ciprofloxacina endovenosa, fino a quando non sia possibile passare alla somministrazione orale.

Si ricorda che il farmaco va assunto dietro prescrizione medica e che qualsiasi sintomo anomalo deve essere tempestivamente segnalato. Sarà il medico a valutare se sia necessario iniziare una terapia a base di questo medicinale e quali sono i casi in cui esso non va prescritto o va prescritto seguendo specifiche raccomandazioni.