I cibi per combattere la stitichezza sono d’aiuto a una fascia di popolazione sempre più eterogenea. Tra gli alimenti cui dobbiamo guardare per combattere questo fastidioso disturbo ci sono le fibre alimentari. Di recente riscoperta è il potenziale delle crusche: l’assunzione quotidiana di crusca d’avena e crusca di grano favorisce, infatti, la regolarità del sistema intestinale, oltre che a fornire un piacevole senso di sazietà.

La stipsi è spesso causata da una cattiva dieta quindi, al fine di combatterla, sarà opportuno aumentare le quantità di frutta giornaliere, privilegiando fichi, prugne, kiwi. Anche alcuni ortaggi rientrano tra i preziosi alleati nella lotta alla stitichezza, come a esempio melanzane, broccoli e carciofi (se vuoi scoprire i rimedi casalinghi clicca qui).

Aumentare il consumo d’acqua a due litri al giorno, diminuire l’assunzione di carboidrati raffinati (quindi privilegiando amidacei integrali) darà, poi, uno scossone al vostro metabolismo. In ultimo, tra i cibi per combattere la stitichezza va ricordato lo yogurt (se vuoi scoprire una fantastica ricetta a base di yogurt clicca qui) che, grazie alla presenza di fermenti lattici, ripristina la flora batterica intestinale.

photo credit: jDevaun via photopin cc