1 kg di frutta e verdura al giorno toglie la cellulite di torno, perlomeno questa è l’idea di Pier Antonio Bacci, docente di medicina estetica all’Università di Siena che, durante il convegno ”La salute nel piatto”, svolto in occasione del meeting ‘Roma International estetica’, ha spiegato come sgonfiare i punti critici come pancia e cosce speso affetti da cellulite.

Il Prof. Bacci consiglia frutta e verdura a go go fresche e di stagione, per un totale di almeno un chilo al giorno distribuite in 5 pasti: la frutta deve essere mescolata in macedonia e deve essere consumata prima di un eventuale primo o secondo piatto per evitare che fermenti nel nostro stomaco.

Qualche altro consiglio alimentare: pane e olio o prosciutto invece di latte e biscotti a colazione, niente zuccheri di qualsiasi genere, niente cibi surgelati, o che contengano conservanti o precotti pieni di grassi, a pranzo un piatto di pasta senza condimenti fritti o soffritti e verdure a volontà.

Bacci promette:  ”In 10 giorni i primi effetti apprezzabili, 30 giorni per un miglioramento evidente e da qui a giugno i risultati sono quelli sperati perchè con questa dieta cala l’acidità e i tessuti si sgonfiano

photo credit: rafitorres via photopincc