Purtroppo non esistono rimedi miracolosi per la pelle a buccia d’arancia. Se vi consola, grasse o magre, giovani o meno giovani, la cellulite si annida sulle gambe del 95% delle donne nel mondo. Mal comune mezzo gaudio…

Questo non significa che dobbiamo tenercela: migliorare la propria dieta, bere acqua in grandi quantità, spazzolare via la pelle secca, nuotare e fare yoga aiutano molto. E fortunatamente c’è anche qualche ricettina naturale che aiuta. Come quella dell’argilla vulcanica, che da sempre è un ottimo trattamento  anti-cellulite.

INGREDIENTI

  • 2 cucchiai di argilla vulcanica (quella di Bali è ottima, ma va bene qualsiasi argilla vulcanica con proprietà depurative)
  • 2 cucchiai di sale marino
  • acqua

COME SI PREPARA E COME SI APPLICA

  1. Mischiate insieme gli ingredienti, aggiungete un po’ d’acqua per fare una pasta leggera.
  2. Spalmatela su tutto il corpo. Lascia una sottile pellicola bianca sulla pelle che pizzica un po’ man mano penetra nella pelle.
  3. Quando la pasta è asciutta, strofinatela via massaggiando la pelle.
  4. Fate una bella doccia e poi un massaggio. I migliori olii essenziali per combattere la cellulite sono quelli di noce moscata e rosa. Aggiungetene un po’ di gocce ad un olio neutro o alla vostra crema preferita per il corpo ed applicatela come fate di solito.