Dopo le doppie punte, uno dei problemi maggiori che affligge le donne quando si tratta della propria chioma è quello dei capelli crespi. Che siano lisci oppure ricci, il crespo è davvero insopportabile per qualsiasi donna e il perché è presto detto: i capelli crespi sono esteticamente poco invidiabili, si pettinano con estrema difficoltà, non restano in piega e insomma… fanno sentire a disagio e non in perfetto ordine.

Se è vero che in molti casi i capelli crespi possono essere tali per natura, è anche vero che molto spesso a farli diventare così possono essere una serie di cause che intervengono e scatenano il fenomeno. Ma per i capelli crespi esistono dei rimedi naturali?

Capelli crespi: le cause

Se i capelli crepi possono essere un dono – poco gradito – di natura, è anche vero che altre possono essere le cause alla base di questo fastidioso problema. Nella maggior parte dei casi, a risultare crespi sono soprattutto i capelli ricci e quelli che tendono ad essere secchi: questo tipo di capelli tende ad incresparsi maggiormente poiché il bisogno di idratazione li costringe ad assorbire l’umidità presente nell’aria, causando poi quello che tutte le donne proprio non riescono a sopportare (i capelli crespi appunto).

In sintesi, possiamo dire che le cause che provocano i capelli crespi possono essere così sintetizzate:

  • scarsa idratazione
  • trattamenti aggressivi (come colorazione, uso della piastra, permanente oppure arricciacapelli…)
  • predisposizione genetica
  • fattori climatici (pioggia, umidità oppure eccessiva esposizione al sole)
  • carenze alimentari
  • stress fisico e psichico

Capelli crespi: rimedi naturali

I rimedi naturali possono essere estremamente efficaci in caso di capelli crespi. Vi sono alcune sostanze naturali, infatti, che più di tutte possono aiutare a contrastare questo fenomeno davvero irritante e possono concorrere a mantenere i capelli sani, belli, idratati e quindi perfettamente in piega. Alcune di queste sostanze sono l’olio di cocco, il sidro di mele, l’aloe oppure il luppolo. Alcune di queste possono essere utilizzate per creare delle soluzioni da utilizzare poi sui capelli, in modo da poter eliminare l’effetto crespo.

Fra i rimedi naturali anti crespo più efficaci, ne abbiamo selezionati alcuni da provare assolutamente:

  • impacco con olio, miele e uova: per prepararlo occorrono due tuorli d’uovo, due cucchiaini di miele e due di olio extravergine di oliva. Una volta mescolato tutto, l’impacco va versato sui capelli e tenuto in posa da un minimo di dieci minuti ad un massimo di trenta prima di procedere con lo shampoo;
  • l’olio di cocco può invece essere utilizzato direttamente durante il lavaggio dei capelli;
  • il sidro di mele può essere aggiunto all’acqua (tre cucchiai di sidro in un litro di acqua) e utilizzato dopo lo shampoo;
  • lavare i capelli con l’acqua gassata aiuta a contrastare l’effetto crespo;
  • impacco di maionese e avocado: quest’ulti mo va mescolato in una tazza di maionese e poi applicato sui capelli (che vanno coperti con un cappuccio in plastica) per circa venti minuti prima di risciacquare;
  • birra: ottima per risciacquare i capelli e per eliminare il fastidioso effetto crespo