Ci sono i cani di razza, con il pedigree, e ci sono cani che anche se sono figli di genitori con il pedigree non sono di razza. Com’è possibile? E’ possibile quando i genitori con il pedigree sono di razze diverse. Questi cani, tecnicamente “di razza” ma di fatto incroci, sono chiamati Lurcher. I Lurcher, a differenza dei loro genitori, non sono cani costosi da acquistare ed hanno un fascino tutto loro, perché mischiano in modo imprevedibile le caratteristiche dei loro genitori. Uno degli “svantaggi” dell’acquistare un Lurcher è che non si sa esattamente quanto cresceranno. Diciamo che il vantaggio di un cane di razza è che sapere sin dall’inizio che cosa avrete. Con un Lurcher, è una sorpresa.

Detto questo, sfatiamo un mito: non è detto che un incrocio sia più sano di un cane di razza. Anche i Lurcher possono soffrire infatti di malattie ereditarie che vengono loro trasmesse da un genitore o da entrambi. In generale, sia per i cani, che per altri animali (inclusi gli umani), non esiste una “razza” che sia immune dalle malattie ereditarie. Quindi, non fasciatevi troppo la testa… accertatevi che il vostro cucciolo (di razza o Lurcher, o incrocio che sia) sia sano quando lo acquistate e poi l’unica istruzione valida è quella di amarlo e di accoglierlo in casa come un membro di famiglia.

That’s life.