I peli del petto possono essere un valido aiuto per chi è calvo (scopri come far crescere i capelli più rapidamente).

Molti uomini, una volta privi della loro amata chioma, presi dal panico decidono di ricorrere a metodi disperati come il parrucchino o i capelli finti. Ma adesso dall’Inghilterra arriva una novità: è stata sviluppata una nuova tecnica che consente di utilizzare i peli del corpo, in particolare quelli del petto, che pare sostituiscano egregiamente i capelli perduti (scopri le nuove tendenze 2014 per i capelli).

Questo tipo di trapianto è stato messo a punto dalla dottoressa Thomy Kouremada Zioga, della Private Clinic di Harley Street a Londra. Certo, i peli del petto sono più grossi e ricci dei capelli normali, tuttavia i risultati sembrano essere decisamente incoraggianti. La tecnica è di rasare il petto, estraendo poi i follicoli piliferi, e trapiantandoli successivamente nelle aree del capo interessate dalla calvizie (per le donne tornano di moda i peli pubici).

photo credit: KellyB. via photopin cc