L’uovo è l’alimento proteico per eccellenza e le sue qualità nutritive sono indiscusse (se vuoi scoprire come cucinarlo clicca qui). Facciamo, quindi, un po’ chiarezza su quante calorie contiene effettivamente. È utile iniziare facendo una distinzione tra l’albume e il tuorlo: l’albume, il bianco, è la parte più proteica: per un albume si calcolano 18 kcal, ovvero 43 per ogni 100gr. Il tuorlo, invece, contiene anche i grassi. Uno ne conta circa 62 kcal, quindi 325 kcal ogni 100 grammi.

Le calorie dell’uovo non  sono eterogenee nelle sue parti e i suoi principi nutritivi cambiano secondo si utilizzi l’uovo intero o una sola componente: l’albume, infatti, può essere consumato senza limiti di quantità. Anzi, se ne consiglia l’uso per i nutrienti benefici. Il tuorlo, invece, visto il suo apporto calorico va consumato tenendo presente il limite massimo di quattro a settimana.

Il rosso contiene 6 grammi di grasso (la cui tipologia non va però a concorrere alla formazione di colesterolo nelle arterie) contro la totale assenza di grassi dell’albume, che contiene invece Vitamine del gruppo B, sali minerali, proteine e piccole tracce di glucosio.

photo credit: Table For Three, Please via photopin cc