Calcolare le calorie del kebab non è semplice, poiché è una pietanza che varia a secondo dei gusti e della composizione di chi la mangia.Una prima distinzione può essere fatta tra chi sceglie la pita e il panino: la pita “pesa” 124 Kcal contro le 226 della tipica pagnotta fatta di farina 00 (da tener presente che il peso della pita nella preparazione è inferiore).

In secondo luogo, a seconda della carne si avranno calorie diverse; per 100 grammi di carne avremo: 130 per quella di pollo, 279 per l’agnello, 330 manzo (da tener presente che la parte grassa della carne non viene scartata ma tenuta il più possibile per mantenere la pientanza morbida).

Terza discriminante nel calcolo delle calorie del Kebab sono le salse, possono, infatti, portare la quantità di calorie intorno alle 1000, quasi la metà dell’apporto calorico di una persona adulta. Queste sono particolarmente difficili da calcolare poiché variano da ristoratore a ristoratore, il consiglio è di non farlo diventare un’abitudine e di limitare i condimenti per tenerne sotto controllo le calorie (se vuoi scoprire una variante vegetariana di questo piatto clicca qui).

photo credit: “El Gabo” – Davide Gabino via photopin cc