Il Bra Daygiornata internazionale dedicata alla ricostruzione mammaria, si celebrerà domani in tutto il mondo. L’evento è nato con l’obiettivo di diffondere una corretta conoscenza di quelle che sono le nuove tecniche di chirurgia ricostruttiva specialmente per tutte le donne che, in seguito al tumore al seno, hanno subito una mastectomia. Di tutte le pazienti che potrebbero sottoporsi a un intervento per ricostruire il proprio seno, si stima che solo il 23% conosce le diverse tipologie di trattamenti disponibili riguardo la ricostruzione del seno e solo il 19% di loro è conscia dell’importanza che riveste la tempestività d’azione nel trattamento del cancro al seno.

E’ proprio per questo motivo che è stato pensato il Bra Day (Breast Reconstruction Awareness), con l’intento di favorire l’informazione, la conoscenza e l’accesso alle tecniche di ricostruzione mammaria che, come ogni anno, si svolge il terzo mercoledì di ottobre. A Palermo il Bra Day inizierà alle 9.30 nell’aula multimediale dell’Arnas Civico con un “incontro-dibattito sulla ricostruzione mammaria. Il parere degli esperti”. durante il quale verrà proiettata una video testimonianza di donne che grazie alla Breast Unit si sono sottoposte all’intervento.

Il chirurgo plastico Flavia Tomasello, responsabile scientifico dell’evento, ha dichiarato che “tutte le donne hanno il diritto di essere informate riguardo le migliori tipologie di trattamento per la ricostruzione del seno, che vanno pianificate fin dalla prima visita con un approccio oncoplastico personalizzato. Questo è l’obiettivo che si prefigge di raggiungere la Breast Unit di Palermo, formata da un team pluridisciplinare specializzato in ricostruzione mammaria immediata, realizzabile nel corso dell’intervento demolitivo”. Per scoprire tutti gli eventi della giornata internazionale della ricostruzione mammaria cliccate su questo link.

Foto tratta dal sito ufficiale del Bra Day