Ideali sia per la colazione, che per una merenda sfiziosa, i biscotti vegani sono ottimi, semplicissimi da preparare e rappresentano un’ alternativa più leggera rispetto alle ricette tradizionali. Naturalmente non contengono burro, uova, né altri ingredienti di derivazione animale, ma possono essere resi davvero gustosi con l’ aggiunta di ingredienti quali gocce di cioccolato fondente, cocco, farina di mandorle, noci, pistacchi, cereali, frutta secca, zenzero, cannella e molto altro ancora. Che siate vegani, oppure no, il consiglio è quindi quello di divertirsi in cucina sperimentando nuove ricette e provare a fare questi deliziosi biscottini, specialmente se in casa c’ è qualcuno che soffre di intolleranza al lattosio: siamo certi che non vi deluderanno.

Per dei semplicissimi cookies vegani con gocce di cioccolato (circa 20 biscottini), assicuratevi di avere a portata di mano i seguenti ingredienti:

  • 170 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 50 ml di olio di semi
  • 50 ml di latte di mandorla
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • essenza di vaniglia
  • 100 gr di cioccolato fondente

Iniziate tritando grossolanamente il cioccolato fondente. In una ciotola capiente versate quindi la farina, il lievito e lo zucchero di canna. Aggiungete poi le scaglie di cioccolato, l’ essenza di vaniglia ed iniziate a versare delicatamente l’ olio di semi e il latte di mandorla. Mescolate bene gli ingredienti, in modo che non rimangano grumi e compattate l’impasto così ottenuto. Cominciate a creare tante piccole palline; appiattitele leggermente e disponetele su di una teglia precedentemente rivestita con carta da forno. Mentre date forma ai biscotti, accendete il forno e portatelo a 180°. Terminato il lavoro, lasciate cuocere i vostri biscotti vegani per una quindicina di minuti.