La besciamella vegan (preparata cioè senza ingredienti di derivazione animale, come latte e burro) è una valida alternativa alla besciamella classica, ideale da preparare quando avete ospiti vegani o intolleranti al lattosio, o semplicemente se desiderate un condimento più leggero e digeribile. La besciamella vegan è inoltre veloce e semplicissima da realizzare: il procedimento da seguire è identico a quello utilizzato per la besciamella classica, ma nel nostro caso andremo a sostituire il burro con l’ olio extravergine di oliva e il latte vaccino con del latte vegetale non dolcificato, come ad esempio quello di soia. Insaporendo la besciamella con sale, pepe e un pizzico noce moscata, avremo così ottenuto il condimento ideale per farcire lasagne, pasta al forno, o per preparare le verdure gratinate.

Ecco quindi una ricetta facile e veloce per realizzare in casa un’ ottima besciamella in versione vegan.

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 250 ml di latte di soia neutro
  • 20 ml di olio evo
  • 20 gr di farina 0
  • sale
  • noce moscata
  • pepe

PREPARAZIONE

Versate l’ olio extravergine di oliva in un pentolino antiaderente, quindi setacciate la farina e unitela all’ olio. Accendete il fornello e fate tostate il tutto per qualche minuto, iniziando a mescolare con una frusta, in modo che il composto risulti privo di grumi. Continuando a mescolare, aggiungete il latte di soia neutro (ovvero non zuccherato). Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi aggiungete sale, pepe, una grattugiata di noce moscata e portate il tutto ad ebollizione. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere (sempre mescolando) finché la besciamella non avrà raggiunto la consistenza desiderata. Se si addensa troppo, è possibile aggiungere un po’ di latte di soia; se resta troppo liquida, aggiungete un pizzico di farina. Ora che la nostra besciamella vegan è pronta, non resta che utilizzarla per la preparazione dei nostri piatti preferiti!