L’amaranto è considerato uno tra i cereali più antichi del mondo e viene utilizzato praticamente da sempre in tavola.

Il cereale ha infatti un’origine talmente antica, basti pensare che veniva utilizzato addirittura anche dalle popolazioni precolombiane, le quali chiamavano l’ingrediente “Kiwicha” ovvero il “piccolo gigante”. In particolar modo gli Aztechi, infatti, consideravano infatti il cereale come sacro, utilizzandolo per le cerimonie religiose per realizzare degli statuine degli dei che venivano poi mangiate alla fine del rito: gli Inca, invece, lo utilizzavano in particolar modo per il suo potere curativo.

Per quanto riguarda i valori nutritivi, anche l’amaranto come molti cereali è ricco di carboidrati (più di 65 grammi per 100 grammi di prodotto) e portando la concentrazione calorica a 371 kcal ogni 100 grammi.

Ciò che contraddistingue l’amaranto rispetto ad altre tipologie di cereali è l’alta concentrazione di proteine (che superano i 13 grammi per ogni 100 grammi di prodotto), particolarmente importanti per il corretto funzionamento del proprio metabolismo, insieme alle fibre (più di 6 grammi per 100 grammi di amaranto) e ancora amido e minerali.

Questi ultimi sono particolarmente importanti per il nostro organismo: l’amaranto risulta infatti particolarmente ricco di calcio (fondamentale per ossa e denti), ferro e fosforo, ma anche magnesio e potassio.

Grazie ai suoi elevati livelli di antiossidanti i semi di amaranto – o anche l’olio da essi derivato – può essere considerato un ottimo rimedio alimentare per cercare di contrastare il diabete, ma è anche nota la sua funzione benefica per il sistema immunitario – specialmente grazie a tocoferoli, fitosteroli e fosfolipidi – e per contrastare il colesterolo.

Amaranto: valori nutrizionali e calorie

Come già spiegato ogni 100 grammi di amaranto sono circa 370 chilocalorie di cui 7 grammi di grassi, 65 grammi circa di carboidrati e ancora 13.56 grammi di proteine, 6.70 grammi di fibre, 57 grammi di amido e 11.29 di acqua. Vediamo, invece, nel dettaglio tutti i valori nutrizionali contenuti nella stessa quantità:

Minerali

  • Calcio: 159 mg
  • Sodio: 4 mg
  • Fosforo: 557 mg
  • Potassio: 508 mg
  • Ferro: 7.61 mg
  • Magnesio: 248 mg
  • Zinco: 2.87 mg
  • Manganese: 3.33 mg
  • Selenio: 18.70 mcg

Vitamine

  • Betaina: 67.60 mg
  • Acido Pantotenico (Vit. B5): 1.46 mg
  • Folati: 82 mcg
  • Acido ascorbico (Vit. C): 4.20 mg
  • Alpha –tocoferolo (Vit. E): .19 mg
  • Colina totale (Vit. J): 69.8 mg
  • Betacarotene: 1 mcg
  • Luteina + zeaxantina: 28 mcg

Grassi

  • Fitosteroli: 24 mg
  • Acidi grassi monoinsaturi: 1.69 g
  • Acidi grassi polinsaturi: 2.78 g
  • Acidi grassi saturi: 1.46 g

Amminoacidi

  • Acido aspartico: 1.26 g
  • Acido glutammico: 2.26 g
  • Arginina: 1.06 g
  • Glicina: 1.64 g
  • Serina: 1.15 g

Zuccheri

  • Destrosio: 0.27 g
  • Saccarosio: 1.40 g