Gli alimenti senza carboidrati sono cibi a basso indice glicemico che stimolano la riattivazione degli intestini pigri e permettono un dimagrimento molto rapido. Tra questi rientrano i cibi proteici: dalla carne ai formaggi la scelta è vasta. Attenzione però ai grassi: se, infatti, questi alimenti sono privi di carboidrati hanno una percentuale lipidica tale da equivalere a un piatto di pasta. Insomma, il roquefort non è il formaggio indicato per una dieta low-carb.

Le uova (se vuoi sapere tutto sulle calorie dell’uovo clicca qui), le verdure a foglia verde e la famiglia dei cavoli (ottimi per la prevenzione del tumore) sono da privilegiare. Zucca e carote hanno una quantità tale di zuccheri da non poter essere considerate alimenti senza carboidrati; da evitare, naturalmente, le patate.

Per chi poi non riesce proprio a eliminare il piatto di pasta ci sono gli shiritaki, noodles (spaghetti) o perline di una pasta ricavata dalla radice di konjac. Non solo questo ritrovato è un alimento senza carboidrati ma ha pressappoco zero calorie. Si trovano in commercio secchi e in vaschetta pronta all’uso, ideali per le diete proteiche e per chi deve tenere sotto controllo la glicemia, come i diabetici.

Foto by InfoPhoto