Chi è allergico o intollerante al nichel deve evitare gli alimenti che lo contengono. Tra questi ci sono sicuramente i prodotti in scatole di alluminio o nelle lattine, ma anche altri alimenti molto diffusi e consumati, come cioccolato e cacao in polvere, pomodori ed ortaggi, anacardi, spinaci, frutta secca, legumi, frutta essiccata, cerali, pesce e frutti di mare. Da evitare anche alcuni tipi di latticini, come ad esempio formaggi fusi, formaggini, cereali e panna montata. Attenzione anche al lievito chimico e a quegli alimenti che lo contengono.