Gli alimenti che contengono ferro sono molteplici, ecco una lista della spesa che dovreste assecondare nell’eventualità soffriste di carenze o anemie: Fonti Vegetali: germe di grano, i cereali (ottima la crusca da vena), il riso integrale, patate, gli ortaggi “arancioni”,  fagioli e mandorle. Fonti Animali: molluschi e crostacei, fegato e frattaglie, carne rossa.

È inoltre importante limitare il consumo di alcol e caffeina poiché, oltre a non essere un buon alleato della stagione estiva, limita l’assimilazione del ferro. Qualora poi si seguisse una dieta vegana è ancora più importante prestare attenzione alla dieta: si dovrà consumare tutti i giorni frutta secca e quanto più possibile alimenti che contengono ferro.

Il ferro, infatti, concorre alla produzione di globuli rossi e serve il fegato nell’approvvigionamento di ossigeno al corpo e, altrettanto importante, è deputato alla purificazione del sangue (se vuoi saperne di più su epistassi e perdite di sangue clicca qui).