L’alimentazione ( cliccando sulla parola è possibile leggere un piacevole articolo sull’alimentazione dei bambini, secondo uno studio delle università canadesi) è fondamentale per una buona riuscita della performance sportiva e in particolar modo per garantire la salute dell’atleta. Nutrirsi in maniera non corretta può aumentare, poi, il rischio di sviluppare vari tipi di malattie e più in generale condurre ad uno stato di scarsa efficienza.

La giusta alimentazione di un ciclista prevede una colazione, un pranzo e una cena con caratteristiche alimentari equlibrate.

Colazione: prevalentemente composta da carboidrati complessi, (cliccando sulla parola carboidrati si può leggere un articolo riguardante il calcolo delle calorie giornaliere) andando a ridurre le quantità di latte o derivati;

Pranzo: ricco di carboidrati e frutta;

Cena: questo pasto è assolutamente importante per andare a reintegrare le energie spese durante la giornata e l’allenamento, quindi dovrà dare priorità all’assunzione di proteine, verdure fresche e zuccheri semplici.

Durante la giornata, lontano dai pasti, è importantissimo assumere integratori in grado di fornire energia immediata.

In conclusione, è opportuno ricordare ai ciclisti, come a tutti gli sportivi, che l’idratazione è un elemento fondamentale per qualsiasi sport, in particolare per quelli di durata.

photo credit: idlphoto via