L’acido folico è una molecola che viene somministrata alle donne durante tutto l’arco della gravidanza per via dei suoi tanti benefici all’organismo e anche per la prevenzione di anomalie come la spina bifida.

Non esistono in realtà degli effetti collaterali per l’assunzione dell’acido folico, ma è comunque importante fare attenzione ai dosaggi e non assumere quantità troppo elevate di acido folico perché in questo caso si potrebbe andare incontro a delle controindicazioni. Se assunto correttamente, invece, produce soltanto dei benefici nella mamma e nel piccolo.