Il diabete è una patologia cronica sempre più diffusa. Milioni di persone convivono quotidianamente con essa, ma questo non significa vivere una vita fatta solo di limiti.  Sono un esempio di tutto questo molti personaggi famosi – sportivi, musicisti, scrittori, attori, registi e anche Premi Nobel – che convivono o hanno convissuto con il diabete, e che sono riusciti a conquistarsi un posto nella storia, facendo grandi cose e dimostrando che il diabete non è stato certo un ostacolo per le loro carriere.

Dare uno sguardo alla vita di alcuni di questi personaggi famosi permette di conoscere degli aneddoti, anche un po’ bizzarri (da non prendere però come esempi da seguire), sul modo in cui affrontano il rapporto con il diabete, su quali sono le loro abitudini e su molte altre curiosità che li riguardano. Ma ciò che è più importante, “sbirciare” nelle loro vite consente anche di realizzare come, anche con il diabete, sia possibile vincere un Premio Nobel o una medaglia alle Olimpiadi!

1. Tom Hanks

L’attore Premio Oscar Tom Hanks ha dichiarato di avere questa patologia nel 2013, nel corso di un’intervista, nella quale ha raccontato che la possibile causa  è stata la cattiva gestione del peso corporeo nel corso di alcune trasformazioni fisiche a cui Hanks ha dovuto sottoporsi per lavoro. Nel 1992, ad esempio, ha dovuto metter su tredici chili per interpretare il giocatore di baseball Jimmy Dugan in Ragazze vincenti mentre nel 2000 ne ha dovuti perdere venti per interpretare il protagonista in Cast Away.

2. Ernest Hemingway

Il Premio Nobel per la Letteratura del 1954 nell’arco della sua vita ha dovuto affrontare nell’ordine, diabete, cancro, epatite e a due incidenti aerei. Il diabete di Hemingway era dovuto all’emocromatosi ereditaria, ossia una malattia provocata da un’anomalia del metabolismo, che fa accumulare quantità molto significative di ferro in alcuni organi (come intestino e pancreas). Tale tipo di diabete, in passato, era conosciuto anche come “bronzino”.

8. Halle Berry

Anche la bellissima attrice Premio Oscar Halle Berry deve convivere con il diabete e lo fa seguendo quella che viene definita dieta dei cinque fattori. Si tratta di un regime alimentare che la Berry mette in pratica quotidianamente e che prevede cinque pasti al giorno basati su cinque alimenti diversi: carboidrati complessi, fibre, proteine magre, grassi buoni e una bevanda priva di zucchero.

3.Luciano Pavarotti

Il grande tenore Luciano Pavarotti aveva una “ricetta” tutta sua per tenere a bada il diabete di cui soffriva: non mangiava mai alcun cibo prima delle ore 15 del pomeriggio. Dopo quell’ora si concedeva una bistecca e dell’insalata e per cena una porzione di pesce accompagnata sempre da insalata.

6. Mikhail Gorbaciov

Anche l’ultimo Presidente dell’Unione Sovietica ha un modo tutto suo per convivere con il diabete. Gorbaciov segue quella che è sempre stata ribattezzata come dieta del Cremlino. Di cosa si tratta? Di un regime alimentare in cui sono previsti il consumo di pasti freddi come insalata e verdura cruda o, in alternativa a queste, zuppa d’avena e risotto o comunque sempre cibi considerati “poveri”.

7. Paul Cézanne

Negli ultimi anni della sua vita, il pittore francese, tra i padri dell’impressionismo,  non riusciva a distinguere il verde dal blu a causa di una complicanza del diabete. Per tenerla a bada si sottoponeva con regolarità a trattamenti con acqua termale di Vichy.

4.Elizabeth Taylor

Anche la grande diva di Hollywood Liz Taylor avrebbe sofferto di diabete. Lei però, a quanto pare, non l’avrebbe mai confermato direttamente. Considerata una delle donne più belle del mondo, negli anni Ottanta decide di mettersi seriamente a dieta e di scrivere un libro sulla sua esperienza. Dal libro si apprende che la Taylor, per scoraggiare la sua voglia di cibo, incollava all’interno del frigorifero una sua foto in cui appariva in evidente sovrappeso.

 

9. Cris Southwell

Tra i primi venti al mondo nella disciplina dello snowboard, Cris Southwell convive con il diabete sin da piccolo. Questo non gli ha però impedito di diventare un asso nello sport che pratica e in risposta al diabete Southwell mette in atto un regime alimentare che prevede il consumo di tre pasti al giorno. Fra gli alimenti che consuma di più figurano frutta e cereali a colazione, piatto di pasta o altro per rifornirsi di carboidrati a pranzo e cena con zuppa di legumi o altre verdure.

5. Woody Allen

Il grande regista, attore e scrittore Woody Allen convive da anni con il diabete e lo combatte tutti i giorni seguendo una dieta e un allenamento celebri. Non si nega mai una camminata di mezz’ora al dì per le strade di New York e quando il lavoro gli lascia un po’ di tempo libero si dedica alla piscina, nuotando rigorosamente in stile rana o farfalla.

10. Cathy Freeman

L’ultima celebrità da citare è la velocista e campionessa olimpica australiana Cathy Freeman, che nonostante il diabete, non rinuncia mai alle banane, frutto noto per l’alta percentuale di zucchero contenuto.

Advertisement

Pubbliredazionale